Brù Milano nasce dal desiderio di Riccardo e Vincenza Bruno, due fratelli, di scommettere su un nuovo progetto, unendo le proprie professioni e competenze: uno graphic designer, l’altra architetto.
I due sin da piccoli, grazie ai loro genitori, artigiani tappezzieri da oltre trent’anni, hanno “toccato con mano” il made in Italy e acquisite le conoscenze necessarie per poter realizzare prodotti dal design innovativo e dai materiali d’eccellenza. Hanno così dato origine a Brù, curandone ogni minimo particolare, partendo dal nome stesso del brand; oltre a richiamare il cognome, “bru” nello slang americano, significa proprio fratello, accentuando il legame di parentela che lega i due fondatori.
Lo scopo del brand, è quello di creare prodotti su misura che permettano di distinguersi dalla società odierna, del tutto statica e piatta.
Il cliente sceglie come rendere il suo prodotto, in modo che parli di sé e rispecchi ciò che egli desidera e non ciò che la società dei consumi, induce a desiderare.

it