Brù Milano nasce dalla creativa idea di Riccardo e Vincenza Bruno, due fratelli. Il nome del brand, non è affatto casuale; oltre a richiamare il cognome, “bru” nello slang americano significa proprio fratello. La scelta di porre l’accento, oltre a definire graficamente il logo, ha come intento quello di esaltare e offrire maggiore musicalità. Lo scopo del brand, è quello di creare prodotti su misura che permettono di distinguersi dalla società odierna, del tutto statica e piatta. Questi, infatti, possono essere anche oggetto di personalizzazione: il cliente, sceglie personalmente, come rendere il suo prodotto, facendo in modo che parli di sé. Offrire ciò che si desidera, e non ciò che la società dei consumi induce a desiderare.